Il nostro volume con ricette a basso indice glicemico

 

Libro di cucina indispensabile per colore che sono affetti da diabete – tipo 1 e 2 – con una ricca selezione di oltre 100 ricette a basso indice glicemico adatte ad ogni occasione e illustrate da splendide fotografie. Oltre a un’introduzione chiara ed esaustiva a firma di un eminente nutrizionista – con tanto di catalogo – il volume propone ricette pensate per la prevenzione e la gestione del diabete.

 

Testo introduttivo volume:

 

  • Più di 100 ricette a basso indice glicemico
  • Un’introduzione esaustiva corredata da tabelle, precetti e consigli utili per capire i criteri di base della gestione del diabete
  •  Valori nutrizionali per ogni ricetta
  • Un capitolo dedicato ai dolci e alla pasticceria per non rinunciare ai piaceri della gola
  • Cartonato cm. 15 x 20
  • 192 pagine a colori
  • Rifinitura extra lusso
  • Prezzo copertina € 29,90 scontato ad €14,90

 

 

 


Una ricetta per iniziare:

PRATAIOLI CON UOVA STRAPAZZATE AL POMODORO

Una ricetta ideale per una prima colazione "continentale" gustosa e nutriente. Dispensa una discreta quantità di proteine, vitamine A, ferro e acido folico.

 

INGREDIENTI

4 prataioli grandi

olio extravergine di oliva

4 pomodori San Marzano, dimezzati

3 cucchiai di aceto balsamico

pepe nero in grani

4 uova, leggermente sbattute

4 albumi, leggermente sbattuti

3 cucchiai di latte parzialmente scremato

2 cucchiai di erba cipollina sminuzzata

8 fette spesse di pane integrale 

 

 

TEMPO di preparazione 25 minuti + 2 ore di ammollo minuti

TEMPO di cottura: 1 ora 30 minuti

 

Porzione: 4

 

 

Mondare i prataioli, tagliando la parte terrosa del gambo e strofinando tutta la superficie con un telo da cucina per eliminare sabbia e sporcizie. Sciacquarli rapidamente in acqua fredda e scolarli su carta da cucina assorbente. 

 

Mettere i funghi su una leccarda appena unta insieme ai pomodori. Spruzzare l'aceto balsamico sui pomodori, quindi condire il tutto con il pepe nero macinato al momento. 

Informare sotto il grill a medio calore per 15 minuti, finché prataioli e pomodori non risultino teneri. 

 

Nel frattempo, in una ciotola, emulsionare con cura le uova, gli albumi, il latte e l'erba cipollina. Versare la miscela in un tegame antiaderente e lasciare cuocere a fuoco basso per 2-3 minuti, finché le uova non inizino a addensarsi, quindi strapazzare con delicatezza con un cucchiaio di legno. 

 

Tostare le fette di pane integrale fino a completa doratura, quindi tagliarlo in diagonale a formare due triangoli. Servire insieme ai funghi, ai pomodori e alle uova strapazzate. 

 

 

 

                  APPUNTI

 

  • Per migliorare la qualità dei grassi ingeriti ( i cosiddetti "grassi buoni") conviene usare uova ricche di omega 3 (vengono prodotte da polli nutriti con una dieta di semi di lino), disponibili nei supermercati o nei negozi di alimentazione biologica.
  • Le persone affette da diabete sono a maggior rischio cardiaco: è quindi bene non aggiungere sale.